SPARKLE DAY 2016: abbiamo conquistato le 5 Sfere per il nono anno consecutivo!

La nostra cantina è sempre più da record: per la nona volta consecutiva ci siamo aggiudicati, questa volta col Valdobbiadene Superiore di Cartizze, le 5 Sfere, ovvero il massimo riconoscimento, all’edizione 2016 di Sparkle Day, l’evento organizzato dalla testata di settore Cucina&Vini che, nella prestigiosa location dell’Hotel Westin Excelsior a Roma ha celebrato le bollicine italiane presentando contestualmente l’omonima guida vini.  

Abbiamo scelto di produrre unicamente vini DOCG - commenta il nostro enologo Loris Dall’Acqua - per poter controllare e garantire sempre la migliore qualità nell’eccellenza, grazie ad un quotidiano lavoro di squadra costruito su attenzione, sensibilità e scrupolosità sia in vigneto che in cantina. L’ulteriore conferma del massimo punteggio che oggi riceviamo racchiude in sé tutti i nostri sforzi e la dedizione verso una terra che non finiremo mai di amare e rispettare.”  

Da sempre questa filosofia è l’elemento distintivo della nostra realtà, che resta tra le più apprezzate e riconosciute rappresentanti della denominazione, considerata punto di riferimento qualitativo per l’intero territorio della DOCG. Proveniente dai migliori vigneti della rinomata area del Cartizze, questo vino spumante spicca per il profumo dalle note intense di fiori e frutta matura che gli conferiscono un gusto pieno, avvolgente e vellutato, giustamente aromatico. Ideale per chiudere con indubbia eleganza un pasto pregiato ma anche degno compagno alla celebrazione di momenti importanti.

Pronti a metterlo sotto l’albero delle Feste?  

 

 

 

 

 

10 anni di Merano Wine Festival per Col Vetoraz!

L’edizione 2015 del MWF vedrà la nostra cantina coinvolta nella celebre kermesse vinicola di Merano, programmata dal 5 al 10 novembre. L’evento, ideato da Helmuth Köcher ed allestito nei sontuosi spazi della Kurhaus, ogni anno offre un appuntamento imperdibile in fatto di produzione enologica nazionale ed internazionale.   

Saremo presenti nella Wine Award Area con il Valdobbiadene Superiore di Cartizze, vino con una grande concentrazione di aromi, vellutato e dal profumo intenso in cui spicca il sentore delicato del mix di fiori e frutta matura.

Mentre negli spazi del Consorzio di Tutela si potranno degustare il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Extra Dry, vino dal gusto equilibrato e dai toni eleganti con un bouquet di profumi delicatamente fruttati e un residuo zuccherino più elevato che contribuisce ad ottenere una grande armonia d’insieme, ed il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG brut ‘Zero’, uno spumante prodotto con una lenta e completa fermentazione, secco al palato ma al contempo armonico e cremoso, privo di sentori amari e perfettamente corrispondente alle aromaticità percepite all’olfatto.

<Rientrare per il decimo anno consecutivo nella rosa delle aziende selezionate ci riempie di gratitudine e rafforza la nostra motivazione – commenta l’enologo Loris Dall’Acqua – a perseverare nell’impegno e nella passione quotidiana che fin dall’inizio mettiamo nel lavoro in vigna e in cantina e che sono le basi sulle quali poggia il livello qualitativo dei nostri vini>.

 

 

 

Col Vetoraz inarrestabile: Corona di Vinibuoni d’Italia all’Extra Dry e Premio Speciale “Tullio De Rosa” al Superiore di Cartizze

La Guida Vinibuoni d’Italia 2016 del Touring Club Italiano assegna il suo massimo punteggio consentito, la Corona, al Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Spumante Extra Dry 2014, mentre il Valdobbiadene Superiore di Cartizze DOCG Spumante dry 2014 si aggiudica il Premio Speciale “Tullio De Rosa” nell’ambito di “EnoConegliano, 17° Concorso Enologico Regionale-Selezione Vini Veneti” indetto dall’Associazione Dama Castellana.

Questi nuovi riconoscimenti ci inorgogliscono - commenta l’enologo Loris Dall’Acqua – e rappresentano un segnale significativo sia per la nostra realtà aziendale che per il territorio oltre che una conferma che le scelte strategiche applicate sono vincenti poiché ci consentono di garantire un livello qualitativo dei nostri vini costantemente elevato.

L’edizione 2016 della Guida Vinibuoni d’Italia ha visto commissioni orchestrate da 25 coordinatori regionali valutare oltre 25 mila vini provenienti da circa 7000 cantine. Un lavoro che ogni anno si fa più complesso, poiché il livello qualitativo dei vini è salito moltissimo richiedendo di conseguenza maggior rigore nella selezione per gli inserimenti in una guida che si distingue dalle altre in quanto considera esclusivamente vini da vitigni autoctoni limitando la presenza a sole 1200 cantine. Anche quest’anno si è voluto promuovere il binomio “vino-territorio” che rappresenta una fondamentale leva di marketing per la competitività dei sistemi socio-economici locali.

Il Premio Speciale “Tullio De Rosa” viene assegnato al vino spumante che in assoluto ha ottenuto il miglior punteggio, purché superi la soglia minima di 80 centesimi in base al metodo di valutazione “Union Internationale des Oenologues”. È stato assegnato a Col Vetoraz su 292 vini selezionati, pari al 90% dei campioni presentati.

Extra Dry Col Vetoraz: la migliore espressione di spumante del territorio dell’annata 2014

La Confraternita di Valdobbiadene ha selezionato il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG extra dry 2014 di Col Vetoraz per rappresentare la migliore espressione del vino spumante del territorio dell’annata appena trascorsa. Lo annunciamo con grande soddisfazione, il riconoscimento viene assegnato ogni anno dai confratelli, tutti tecnici enoici e personalità del mondo vitivinicolo, a seguito di una sessione di degustazione alla cieca di tutti i vini presentati dagli associati. Il vino migliore ottiene quindi l’attestazione d’eccellenza, diventando per il consumatore un punto di riferimento per la valutazione e la conoscenza del prestigioso spumante ottenuto nell’area della Denominazione Conegliano-Valdobbiadene.

E’ la nona volta che veniamo investiti di un tale onore, che ci permetterà di disporre di 5000 bottiglie numerate riportanti sul fronte la speciale etichettatura della Confraternita, per i propri clienti. Dal 1946 la Confraternita di Valdobbiadene vigila, promuove e si fa testimone del Valdobbiadene DOCG, un prodotto che non è soltanto un vino ma racchiude in sè un prezioso patrimonio storico-culturale legato al territorio dal quale proviene, insieme alla grande passione e dedizione dei viticoltori per la coltivazione delle sue uve.  

Il livello di qualità dei vini firmati Col Vetoraz, largamente riconosciuto, è garantito da azioni quotidiane, che partono dall’estrema cura del lavoro in vigna, all’accurata selezione delle uve fino al profondo rispetto di un territorio di indiscusso valore, tanto da rientrare nella tentative list dei siti italiani candidati a diventare Patrimonio UNESCO.    

 

I vini Col Vetoraz, veri assi nella manica!

Oscar al Premio Douja d’Or 2015, due Fascette d’Oro al 2° Concorso Enologico nell’ambito della Primavera del Prosecco e argento al Premio Selezione del Sindaco: sono dei veri e propri assi nella manica i nostri vini! Continuano a tener testa mantenendo una posizione di privilegio nella raccolta dei premi nazionali.

La superstar è indubbiamente il Superiore di Cartizze dry DOCG, che si è aggiudicato l’Oscar al Premio Nazionale Douja d’Or 2015 ad Asti, attribuito a soli 45 vini degli oltre 500 che, su un totale di 1000 presentati hanno superato le selezioni della giuria tecnica. Sempre lo stesso vino guadagna anche la Fascetta d’Oro per la sua categoria alla seconda edizione dell’omonimo Concorso Enologico Nazionale nell’ambito della Primavera del Prosecco, fascetta che è stata assegnata anche al Valdobbiadene DOCG Millesimato dry per la sua categoria.     

All’interno del medesimo Concorso i Valdobbiadene Prosecco DOCG spumante Brut ed Extra Dry ottengono rispettivamente i Diplomi di Merito per le proprie categorie. Infine il Superiore di Cartizze dry DOCG ed il Valdobbiadene DOCG spumante Brut guadagnano l’argento al Premio Selezione del Sindaco.

Un livello di qualità ormai ampiamente riconosciuto che l’azienda sa garantire con azioni quotidiane, che partono dall’estrema cura del lavoro in vigna, all’accurata selezione delle uve fino al profondo rispetto di un territorio di grande valore, tanto da essere entrato nella tentative list dei siti italiani candidati a diventare Patrimonio UNESCO.    

 

 

 

Vittoria per Col Vetoraz al 58° Concorso Nazionale Vini di Pramaggiore

L’estate alle porte annuncia un nuovo importante risultato per Col Vetoraz. Al 58° Concorso Nazionale Vini di Pramaggiore, nell’ambito dell’omonima Mostra Nazionale, al Valdobbiadene Millesimato dry, risultato primo assoluto per la categoria spumanti, è stato assegnato lo speciale premio “Veneto Più”.

Leggi tutto... »

Col Vetoraz veste d’estate le sue bollicine

Ci siamo, la bella stagione è ormai alle porte e Col Vetoraz si prepara ad accogliere l’estate puntando sulle bollicine più adatte a questo periodo dell’anno e tenendo fede ai criteri di elevata qualità dei propri vini e guidata da una filosofia che da sempre rispetta il territorio e la sua integrità. Nello specifico, selezionando all’interno della gamma di produzione l’azienda suggerisce il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut e il Brut Dodici Lune Rosa.

Leggi tutto... »

Torna puntuale l'eccellenza di Vino in Villa 2015!

Torna puntuale Vino in Villa, l'appuntamento più atteso per la denominazione Conegliano-Valdobbiadene DOCG, giunto alla sua XVIII edizione, in programma al Castello San Salvatore di Susegana (TV) il 17 maggio 2015!

Leggi tutto... »

Col Vetoraz trionfa al Concorso Enologico Internazionale Vinitaly

La 22° edizione del Concorso Internazionale Vinitaly, una delle competizioni enologiche più selettive al mondo, decreta un nuovo importante risultato per Col Vetoraz: il Cartizze Superiore DOCG si aggiudica la Medaglia d’Oro per la categoria vini spumanti.

Leggi tutto... »

Ufficio Stampa Col Vetoraz
Carry On srl
Tel. +39 0438 24007 - Fax +39 0438 24605
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Col Vetoraz Spumanti S.r.l.
Strada delle Treziese, 1 - 31049 S. Stefano di Valdobbiadene (Tv)
Tel. +39.0423.975291 - Fax +39.0423.975571
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.